Tempi e Spazi
Laboratorio
sugli SPAZI


sei in Tempi e Spazi  Spazi  Madri dell'architettura  Lilly Reich

Lilly Reich

Germania 1885 - 1947

Ritratto di Lilly Reich La giovane Lilly Reich

Lilly Reich inizia il suo percorso professionale come progettista d'interni e stilista di moda nella Berlino d'inizio secolo dove nasce nel 1885.

Nel 1920 è la prima donna ad essere eletta nel direttivo del Deutsche Werkbund diventando la responsabile dell'allestimento di grandi esposizioni.

E' dotata di rigore progettuale e capacità organizzative che la rendono una donna particolarmente stimata ed influente nel suo settore. Proprio elevando l'exibition design ad arte e disciplina Lilly Reich dà il suo più originale contributo allo sviluppo del Movimento Moderno.

Nel 1924 incontra l'architetto Mies van der Rohe con il quale condividerà un'intensa e duratura collaborazione professionale. Insieme lavorano a Stoccarda, nel 1927, per la Weissenhof Siedlung, dove Reich è responsabile della mostra "Die Wohnung", una panoramica dell'architettura e del design contemporanei.

Grazie all'esperienza di stilista e alla conoscenza del settore tessile, nel 1932 è chiamata a dirigere il laboratorio di tessitura al Bauhaus fino alla chiusura di quest'ultimo, nel 1933, da parte del regime nazista. Muore nel dicembre del 1947 a Berlino.

Bibliografia

  • McQuaid Matilda, Lilly Reich: Designer and Architect. New York: Museum of Modern Art, 1996
  • Günther Sonja, Lilly Reich 1885-1947. Stuttgart: Deutsche Verlags-Anstalt, 1988
  • Women in design, careers and life histories since 1900. Stuttgart: Landesgewerbeamt Baden-Würtemberg, 1989 ; p. 74-77
  • Günther Sonja, Sensibilität und Fachkenntnis. In: Weltkunst, giugno 1988 ; p. 1642-1645
  • Reich Lilly, Modefragen. In: Die Form, nr. 1, 1922; p. 7 - 9
  • Reich Lilly, Die Austellung Kunstandwerk in der Mode. In: Mittelungen des Verbantes der Deutschen Mode-Industrie, 1919 ; p. 208-211